B&B situato al centro di Roccascalegna

Luoghi da Visitare

Grotta del Cavallone (distante 25km circa)

La Grotta del Cavallone (altrimenti conosciuta come Grotta della Figlia di Jorio) è una grotta di interesse speleologico che si apre nella Valle di Taranta, nel cuore del Parco Nazionale della Majella, nel territorio dei comuni di Taranta Peligna e Lama dei Peligni. Il percorso interno alla grotta si snoda per un chilometro con la possibilità di attraversare sale molto interessanti, in particolare per i primi 600 metri: è qui infatti che si notano moltissime stalattiti e stalagmiti. Vale la pena di ricordare la “foresta incantata”, la “sala degli elefanti” e lo stupendo “pantheon” con la sua “sala delle statue”.

Centro Rafting e Free Climbing (distante 30km circa)

Nel cuore del Parco nazionale della Majella è possibile organizzare delle discese sicure e divertenti di rafting in un ambiente naturaleincontaminato e bellissimo, valorizzando il territorio e lavorando in armonia con la comunità locale.

Parco Nazionale della Majella

Il Parco nazionale della Majella, istituito nel 1991, è uno dei tre parchi nazionali dell’Abruzzo compreso tra le province di L’Aquila, Pescara e Chieti. Nel parco sono state censite oltre 2.100 specie vegetali che rappresentano all’incirca un terzo di tutta la flora italiana; alcune specie sono state per la prima volta identificate dai botanici proprio qui. Le specie animali sono invece oltre 150. Si possono fare delle passeggiate per tutti i gusti immersi nella natura, visitare più di 10 eremi presenti in tutto il parco (tra i più famosi ci sono quello di Celestino V e Sant Eufemia a Majella), durante l’inverno sciare in una delle 5 stazioni sciistiche o d’estate fare rafting nel fiume che lo percorre o trekking on montagna.

Costa dei Trabocchi (circa 25 km di distanza)

La Costa dei Trabocchi corrisponde al tratto di litorale Adriatico della provincia di Chieti (segnato dalla diffusione del trabocco, macchina da pesca su palafitta). È un tratto di costa famoso in tutta Italia per la sua bellezza naturalistica e per la sua eterogeneità: ognuno dei paesi della Costa mantiene infatti le proprie caratteristiche e tradizioni. Ci sono tratti di spiaggia bassa e sabbiosa e tratti a ciottolame, oltre a tratti alti e rocciosi. La fascia costiera si fa strada tra vallate e colli che, terminando sul mare, danno vita a bellissimi paesaggi e ambienti naturali di vario genere.

Roccaraso e Comprensorio Sciistico (circa 60 km di distanza)

Scenari incantevoli, impianti all’avanguardia, 150 km di piste da discesa e 60 km di piste da fondo: ecco cosa offre il comprensorio sciistico dell’Alto Sangro e dell’Altopiano delle Cinque Miglia.

Una perfetta combinazione di sport e divertimento, nel più grande bacino sciistico del Centro-Sud, nonché tra i più grandi d’Italia. Circa la metà delle piste è predisposta anche per l’innevamento artificiale e la varietà dei pendii permette a chiunque di godere pienamente della notevole estensione del comprensorio: grandi e piccini, amatori e professionisti, principianti ed esperti.

Vuoi pattinare sul ghiaccio? A Roccaraso puoi. Il Palaghiaccio è una straordinaria struttura polivalente che da sempre ospita campionati di pattinaggio di livello internazionale, gare di hockey e stage di squadre nazionali. Ma è anche un teatro di puro divertimento aperto a tutti situato nel centro del paese.

Ti piace? Prenota qui!